In occasione dell’avvio delle attività didattiche, previsto in Molise per il prossimo 13 settembre, l’Ufficio Scolastico Regionale ha inviato alcuni dati statistici riferiti alla Comunità scolastica regionale. La dott.ssa Anna Paola SABATINI, Dir. dell’U.S.R. Molise, sarà presente il prossimo 13 settembre, per un breve saluto, nei plessi scolastici dei comuni di:

Petacciato, Guglionesi, Palata e Montecilfone con il seguente orario:

– Petacciato alle ore 8:00;
– Guglionesi alle ore 9:00;
– Palata alle ore 10:00;
– Montecilfone alle ore 10:45.

Per quel che concerne il Molise, il numero delle Istituzioni principali sedi di direttivo per l’anno scolastico 2018/2019 non è variato. Sono presenti 55 istituzioni principali; 53 istituzioni scolastiche e 2 Centri provinciali per l’Istruzione degli Adulti (Cpia). Delle 55 istituzioni statali si hanno:

  • 3 Circoli didattici
  • 26 istituti comprensivi
  • 1 istituto di I grado
  • 23 tra istituti secondari di II grado e istituzioni educative

Alunni e classi

Per l’anno scolastico che sta per cominciare in Molise si registrano:

  • 38.079 alunni. Di cui 1.078 con disabilità
  • 2.052 classi

In particolare gli alunni sono così distribuiti:

  • INFANZIA – 5.416 alunni, 291 classi, 107 alunni con disabilità
  • PRIMARIA – 11.228 alunni, 689 classi, 296 alunni con disabilità
  • I GRADO – 7.523 alunni, 390 classi, 255 alunni con disabilità
  • II GRADO – 13.912 alunni, 682 classi, 420 alunni con disabilità

La distribuzione degli alunni tra le province di Campobasso e Isernia è la seguente:

  • CAMPOBASSO – 28.464 alunni; 3.784 infanzia; 8.227 primaria; 5.605 I grado; 10.848 II grado
  • ISERNIA – 9.615 alunni; 1.632 infanzia; 3.001 primaria; 1.918 I grado; 3.064 II grado

Infine per quel che concerne i posti in organico di fatto al 29/8/2018 la situazione distinta per province è la seguente:

  • CAMPOBASSO – 2.590 posti normali; 560 posti sostegno
  • ISERNIA – 901 posti normali; 163 posti sostegno.

Quanti studenti siederanno quest’anno fra i banchi? Quante sono le classi nella scuola statale e qual è l’organico dei docenti? Una panoramica dei principali dati del sistema scolastico italiano per l’anno scolastico 2018/2019 è disponibile da oggi sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Quest’anno sono circa 8,6 milioni gli studenti delle scuole statali e paritarie che torneranno sui banchi. La maggior parte di loro, oltre 7 milioni, frequenterà la scuola statale.

Per il 2018/2019 le studentesse e gli studenti delle scuole statali saranno 7.682.635, per un totale di 370.611 classi. Di questi, 919.091 frequenteranno la scuola dell’infanzia, 2.498.521 la scuola primaria, 1.629.441 la secondaria di I grado, 2.635.582 la secondaria di II grado.

Il numero totale di alunni è in leggero calo: lo scorso anno erano 7.757.849. Tra le quattro Regioni con il decremento più consistente, le prime tre sono del Sud: – 15.534 studenti in Campania, – 12.487 in Sicilia, – 11.977 in Puglia, – 5.972 in Piemonte.

Sempre nella scuola statale, sono 245.723 le alunne e gli alunni con disabilità, un anno fa erano 234.658. Di questi, 21.434 frequenteranno la scuola dell’infanzia, 89.029 la primaria, 66.823 la secondaria di I grado, 68.437 la secondaria di II grado.

Nella secondaria di II grado, 1.294.890 ragazzi frequenteranno un indirizzo liceale, 827.990 un indirizzo tecnico, 512.702 un indirizzo professionale.

Studentesse e studenti della paritaria sono circa 880.000 (dato al 2017/2018).

Le scuole sono 8.290, per un totale di oltre 40.000 sedi scolastiche presenti sul territorio nazionale.

I posti del personale docente, tra organico dell’autonomia e organico di fatto, sono 822.723, di cui 141.412 di sostegno.

La pubblicazione contiene anche la serie storica dei principali dati della scuola italiana.

Il focus completo:

http://www.miur.gov.it/documents/20182/0/Principali+dati+della+scuola+-+avvio+anno+scolastico+2018-2019.pdf/fb3e7b10-e2bc-49aa-a114-c41ef53cacf9?version=1.0