di Don Emilio Cioffi

Dico a voi che avete preso la vita quasi come se fosse un gioco, di non strafare troppo perché la vita non è un gioco ma è qualcosa da vivere intensamente. Amici, non limitiamoci a fare il minimo ma cerchiamo di realizzare ciò che è meglio per noi tutti, sforzandoci di non essere degli scansafatiche. Ricordiamoci che la forza e la salute provengono da Dio, e molti di noi anziché salvaguardare la propria salute fanno del tutto per rovinarla …eroi non significa uccidersi ma trovare il tempo per se stessi e per gli altri, questo tempo ci viene donato da Dio e solo lui dobbiamo ringraziare.
Buona giornata a tutti, vi benedico. Amen.

Alle ore 8.30, segui la diretta – 14º giorno del mese di maggio – sul mio canale YouTube “la luce che cercavi” -chiama al 3898893324 per recitare con me dieci “Ave Maria” secondo le tue intenzioni –

Articolo precedenteBorgo diVino in tour 2024. Pubblicato l’avviso per le imprese molisane
Articolo successivoCAMPOBASSO. APPROVATO IL BANDO PER LE BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI DELLE SUPERIORI. DOMANDE ENTRO IL 20 MAGGIO 2024