di Don Emilio Cioffi

La buona volontà di fare meglio non deve mai mancare. Guai quando manca la voglia di fare meglio, significherebbe che non si ha voglia di sperare nel migliorare, come se in noi ci fosse una sorta di apatia …e se in noi c’è l’apatia, figli cari, siamo quasi ogni giorno morti. Amici, non esiste un’età per poter migliorare, sperare, realizzare… Fino all’ultimo respiro bisogna avere la forza di migliorare, perché migliorare significa anche sperare e se speriamo Dio sarà con noi per salvarci dalla disperazione. Vivere per migliorare va suggerito ad ogni persona vivente su questa terra. Fallo e vivrai in grazia di Dio. Buongiorno a te che migliori ogni giorno. Vi benedico. Amen.

Segui la diretta del Settimo giorno del mese di maggio alle ore 9 sul mio canale YouTube “la luce che cercavi” -chiama al 3898893324 per recitare con me dieci “Ave Maria” secondo le tue intenzioni

Articolo precedenteBis di vittorie per Gaia Grazia Verardi ai Campionati Italiani Giovanili Paralimpici
Articolo successivoCOLDIRETTI MOLISE VALUTA NUOVE AZIONI SINDACALI A DIFESA DEL SETTORE AGRICOLO E DELLA PESCA