di Don Emilio Cioffi

Dice un detto “non provocare la lingua del tuo nemico se non vuoi essere attaccato”. Amici, le chiacchiere se le porta via il vento, sono i fatti quelli che contano!
Chi si espone per il bene non sempre viene capito e può diventare vittima del chiacchiericcio di quella gente che ama parlare e sparlare degli altri. Sì amici, non perdiamoci di coraggio e continuiamo sempre a fare del bene: del bene sempre a tutti, del male mai a nessuno! Questo è il comportamento di un buon cristiano. Poi, amici, c’è quella categoria di persone che non fanno nulla per se stessi figuriamoci per gli altri! Ma questi non potranno mai essere criticati perché non esistono come persone, anche se vivono in mezzo alla folla. Buona giornata e siate felici sempre, e in pace specialmente nelle tempeste della vita. Vi benedico.Amen.

Ore 8:30
Segui la diretta – 17º giorno del mese di maggio – sul mio canale YouTube “la luce che cercavi” -chiama al 3898893324 per recitare con me dieci “Ave Maria” secondo le tue intenzioni –

Articolo precedenteCassino, il 18 maggio arriva il presidente Mattarella per le celebrazioni polacche
Articolo successivo“SANT’ NCANDRIEGL”, IL PICCOLO SAN NICANDRO VENAFRANO CHE NON SI DIMENTICA