Un meritato secondo posto per Maria Giorio ai Campionati Italiani Paralimpici di atletica leggera che, sabato 6 e domenica 7 luglio, si sono svolti a Jesolo (VE). La giovanissima della Società Nai – Nuova Atletica Isernia, ha portato a casa l’argento nel lancio del peso, su una lunghezza di 3,25 metri.

Entusiasta della prestazione la sua allenatrice, Ivana Di Pilla, mentre si sono detti orgogliosi per il risultato raggiunto il presidente della Nai, Agostino Caputo, ed il presidente del Cip Molise, Donatella Perrella.

Intanto, con la prestigiosa medaglia al collo, Maria ha salutato la due giorni alla quale hanno preso parte numerosi atleti della nazionale Paralimpica: Martina Caironi, Assunta Legnante, Giuseppe Campoccio, Annalisa Minetti, Monica Contraffatto, Simone Manigrasso, Arjola Dedaj, Riccardo Bagaini, Oxana Corso, Roberto La Barbera e tanti altri protagonisti anche dell’Under 20 di Fispes.

Proprio la Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali ha organizzato l’evento allo stadio Picchi.