A distanza di pochi giorni, ancora un incontro con le parti sociali sulla questione Gam ieri sera a Palazzo Vitale. L’ha voluto il presidente Toma che, quotidianamente, è in contatto con i tecnici del Mise per monitorare la situazione e registrare gli esiti delle proposte concordate con i Sindacati e fatte pervenire al Ministero. Presente alla riunione anche l’assessore Marone.

«Siamo concentrati – spiega il governatore – su una soluzione immediata, che ci consentirebbe di guadagnare tempo per lavorare ad una soluzione definitiva. La soluzione a breve, sulla quale abbiamo registrato ampia disponibilità da parte dei tecnici ministeriali e con i quali abbiamo concordato un percorso comune, è costituita dall’utilizzo della cosiddetta Cassa Covid. Nei prossimi giorni, formalizzeremo la proposta e solleciteremo un incontro a Roma insieme ai Sindacati».