Nell’incontro tenutosi nella tarda mattinata di oggi con il Ministro della Salute, Renato Balduzzi, a cui ha partecipato il Presidente della Regione Michele Iorio, è stato confermato il riparto del Fondo Sanitario nazionale per il 2012 che assegna al Molise 574 milioni e 651 mila euro, 7 milioni in più rispetto all’anno precedente.

Con il Ministro Balduzzi si è anche fissato il percorso di incontri successivi che dovrà portare alla definizione del Patto della Salute relativo agli anni  2013-2014-2015.

Il Presidente Iorio si è detto soddisfatto di questa implementazione “che –ha sottolineato- vede riconosciuto, per la seconda volta, al Molise un aumento della sua quota in ragione delle sue specificità territoriali e demografiche. Siamo in una giusta direzione che mi auguro ci porterà a vedere riconosciuti pienamente le nostre reali esigenze finanziarie che indirizzeremo  in modo efficace ed efficiente al miglioramento del nostro Sistema Sanitario”.

Iorio ha poi evidenziato come “questi ulteriori sette milioni di euro, che si aggiungono all’ottima performance di 36 milioni e 361 mila euro di mobilità attiva registrata nell’ultimo anno, rafforzano ulteriormente la certezza che abbiamo di superare in tempi brevi la fase del Piano di rientro”.

Ufficio Stampa della  Presidenza della Regione Molise