Il sindaco di Vinchiaturo, Luigi Valente, si congratula con i militari della locale Stazione, con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Campobasso e la Compagnia di Bojano per il risultato raggiunto e per il lavoro svolto.

“In seguito ai recenti episodi di furto nelle abitazioni di Vinchiaturo, così come purtroppo è avvenuto anche a Campobasso ed altri paesi limitrofi, vi segnalo un primo risultato ottenuto dalla Stazione dei Carabinieri di Vinchiaturo.

Infatti, a seguito di accurate indagini, anche in relazione ai recenti episodi di furti perpetrati in paese, i Carabinieri della locale Stazione hanno denunciato due persone a piede libero alla Procura della Repubblica, per i reati di furto e ricettazione. Le indagini, condotte anche con l’ausilio del sistema di videosorveglianza presente in paese, permetteranno di recuperare parte della refurtiva sottratta.

In ogni caso, mi preme ringraziare i militari della Stazione di Vinchiaturo nonchè il Comando Provinciale dei Carabinieri di Campobasso e la Compagnia di Bojano, per il lavoro svolto e l’attenzione che stanno profondendo. Rinnovo l’invito alla cittadinanza ad essere maggiormente cauti ed attenti nonchè ad usare tutte le precauzioni possibili per tentare di prevenire i furti nelle abitazioni e le truffe alle persone anziane”.

Articolo precedenteTari, ad Isernia non vi sono stati errori di computo
Articolo successivoAcem: Soddisfazione per eliminazione oneri ricostruzione, ora un dialogo proficuo per i pagamenti