Domande di aiuto per la ristrutturazione e riconversione da presentare in via telematica. Per la nostra Regione un milione di euro.

È stata posticipata al 1 luglio 2019 la scadenza per la presentazione delle domande di aiuto per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti (campagna vitivinicola 2019/2020). È quanto stabilito dal decreto ministeriale 5819 e della circolare Agea 48181, in precedenza il termine ultimo era stato fissato al 31 maggio.

Le richieste dovranno pervenire esclusivamente per via telematica e al Molise è stato assegnato un importo totale di quasi un milione di euro. L’ufficio Vitivinicolo dell’assessorato regionale all’Agricoltura, in via Vico a Campobasso, è come al solito a completa disposizione degli operatori per offrire ogni tipo di consulenza e supporto.