L’assessore comunale all’ambiente, alle borgate e alla manutenzione della rete viaria, Domenico Chiacchiari, con riferimento alle notizie apparse sulla stampa locale riguardanti il verde pubblico e la viabilità, chiarisce che a Isernia non c’è incuria né degrado.

Per quanto concerne l’erba alta – ha dichiarato Chiacchiari – le opere di taglio e pulizia sono state bloccate dalle continue piogge che non le rendono possibili e incrementano la crescita delle vegetazione; ma i lavori sono programmati da tempo e verranno attuati appena le condizioni meteorologiche lo consentiranno. Viepiù, la via per Castelromano sarà riasfaltata molto presto. Stiamo solo attendendo che si concluda un analogo intervento lungo una vicina strada per poter rifare il manto a entrambe le arterie. Inoltre, le opere di pulizia sui cigli delle vie delle borgate sono stati già appaltati, e anche in questo caso stiamo attendendo che smetta di piovere, giacché col bagnato sono pressoché inutilizzabili i macchinari necessari.

L’assessore sottolinea altresì che l’area giochi della villa comunale è stata riaperta da quasi due settimane ormai, e si spera che non si ripetano gli atti vandalici che danneggiarono molte delle strutture per le attività ludiche dei bambini. Sull’intera villa, inoltre, ci saranno ulteriori interventi di manutenzione e di ottimizzazione del decoro e del verde, inclusa la vasca del laghetto.

Per quanto riguarda i sampietrini divelti in alcune zone del centro cittadino – ha proseguito l’assessore –, l’area tecnica comunale ha già avviato le procedure per l’appalto delle opere. Quale considerazione finale, Chiacchiari ha evidenziato come in città, negli ultimi mesi, siano stati aperti numerosi cantieri per il miglioramento dell’ambiente, dell’arredo urbano, della illuminazione e della rete viaria sia cittadina che delle borgate. L’amministrazione comunale sta facendo tutto quanto è possibile, con proficui risultati e con un impegno che non è venuto mai meno.

Articolo precedenteIsernia – Processione di Santa Barbara, previste modifiche temporanee alla viabilità
Articolo successivoLavoro, Istat: Disoccupazione giovanile in aumento ad aprile