di Redazione Politica

Mentre il capogruppo dei cinquestelle Andrea Greco scrive post su Facebook per giustificare l’inadeguatezza della classe politica del movimento che non perde occasione per salvare la maggioranza di Toma, ecco, mentre Greco scrive che i giornali che riportano i suoi virgolettati diffondono fake, in quello stesso momento Greco dimentica che il Consiglio regionale del Molise va in mondo visione con la diretta streaming. E dimentica che le immagini e le parole sono indelebili. Come la sua soddisfazione alle bugie di Toma sulla storia della vendita della Gemelli Molise Spa.

Ed ecco che compare in rete un video divertente che lo inchioda ritraendo colui che voleva fare il governatore e che, a inadeguatezza, non ha nulla da invidiare allo stesso Toma.