La pessima educazione di alcuni incivili continua recare danno alla villa comunale di Venafro. Persone che non hanno rispetto dell’ambiente e di chi, con grandi sacrifici, tenta di mantenere un certo decoro all’interno dell’unico polmone verde cittadino.

Con l’arrivo della bella stagione, il Gruppo Scarabeo, a costo zero per la collettività, ha rimesso a nuovo Villa Maria per permettere ai venafrani di godere di uno spazio verde salutare dove passare qualche ora in compagnia dei figli o degli amici.

Un lavoro certosino che non può essere vanificato dall’inciviltà di chi, pur avendo a disposizione bidoni della spazzatura all’interno del parco, preferisce gettare a terra i rifiuti senza pensare minimamente alle conseguenze.

Purtroppo c’è chi fa fatica a digerire le regole e preferisce sporcare anziché tenere pulito un luogo che dovrebbe essere il fiore all’occhiello della città. Una villa pulita è sinonimo di buona educazione civica. Altrimenti il solo recriminare su tutto diventa mero alibi, indecente come la condotta incivile di tanti.