Il grave episodio si è verificato oggi, lunedì 20 maggio, a Venafro in piazza Cimorelli. Un uomo di nazionalità indiana si è fermato nei pressi piazza cittadina minacciando di cospargersi di benzina e di darsi fuoco. Alla base dell’estremo gesto sembra esserci un violento litigio con la moglie.

Sul posto sono intervenuti immediatamente i Carabinieri allertati da alcuni passanti. Solo grazie alla professionalità degli uomini dell’Arma si è evitata la tragedia. Sul posto sono giunti anche i sanitari del 118 che hanno trasportato l’uomo in ospedale.