Sabato sono arrivate le ultime comunicazioni da parte dei laboratori privati che in un primo momento non erano pervenute. Incrociando tutti questi dati con quelli ASREM e con le indicazioni che riceviamo per le vie brevi dai cittadini, questo è il quadro che ne viene fuori.

POSITIVI comunicati da ASREM (TEST MOLECOLARI): 57.

Quanto ai POSITIVI accertati presso LABORATORI PRIVATI, il dato complessivo riferito al periodo dal 9 novembre a oggi è il seguente.

POSITIVI ACCERTATI CON TEST MOLECOLARI: 15 (su un totale di 190 test processati)

POSITIVI ACCERTATI CON TEST RAPIDI: 36 (su un totale di 796 test processati)

Ricordiamo ancora una volta che è consigliabile che il test rapido sia seguito dal test molecolare per conferma, in quanto vi sono spesso i cosiddetti “falsi positivi” al test rapido, che risultano negativi al successivo test molecolare.

A tutti i concittadini risultati positivi vanno i nostri migliori AUGURI DI PRONTA GUARIGIONE. In questi giorni ci sono stati anche 12 GUARITI e due dimissioni dall’ospedale; inoltre, 4 positivi sono in attesa dell’esito del tampone di conferma effettuato in queste ore. A loro tutti va il nostro IN BOCCA AL LUPO!

Aggiungiamo che buona parte di coloro che sono risultati positivi negli ultimi giorni al tampone ASREM erano già da noi conosciuti e monitorati in quanto rientranti tra alcuni dei positivi accertati dai laboratori privati.

Il che conferma che l’ordinanza sindacale del 14 novembre, che impone ai laboratori privati di comunicare al Sindaco i dati dei positivi a test rapidi e molecolari, consente di avere un quadro più completo e, quindi, di essere più tempestivi nella predisposizione di tutte le misure di prevenzione previste.

PRUDENZA, ATTENZIONE, RESPONSABILITA’!