1.2 C
Venafro
giovedì 9 Febbraio 2023
Home Attualità Venafro – Il Panificio Di Mambro – rettifica- ospite di “A Conti...

Venafro – Il Panificio Di Mambro – rettifica- ospite di “A Conti Fatti” su Rai Uno giovedì 22 gennaio tra le ore 11:05 e le ore 12:00

965

Rettifichiamo la notizia che dava per lunedì prossimo, la presenza del Panificio Di Mambro di Venafro nella trasmissione mattutina di Rai Uno. Infatti, una comunicazione  ha confermato la presenza del servizio dedicato al Mastro Fornaio di Venafro  e alla sua azienda, nella trasmissione “A conti fatti” e non in “Uno Mattina” come precedentemente comunicato allo stesso Di Mambro. La trasmissione condotto da Elisa Isoardi vedrà in onda per giovedì 22 gennaio negli orari compresi tra le ore 11:05 e mezzogiorno, il servizio dedicato all’illustre fornaio.

Quando abbiamo ricevuto il messaggio del grande mastro fornaio venafrano Edmondo di Mambro stamattina, credevamo avesse subito la visita indesiderata di qualche topo di appartamento.

di mambro

Il messaggio iniziava: “nella notte sono venuti a visitarmi…” e poi immediatamente e fortunatamente i nostri dubbi sono svaniti con una notizia tutt’altro che negativa, anzi.

Il messaggio continuava: “sono venuti a trovarmi i cameraman di Rai Uno”. Infatti lunedì prossimo il panificio Di Mambro sarà ospite di mamma Rai nella trasmissione “Uno Mattina” con tutte le eccellenze molisane e le bontà venafrane prodotte dal noto panificio di Venafro.

Un buon quarto d’ora di estrema visibilità nazionale, che premierà la molisanità e l’ottimo lavoro dell’organizzazione Di Mambro, un’attività che si tramanda da padre in figlio e siamo certi, data la straordinaria valenza dei prodotti tra cui primeggia un pane rinomato anche fuori regione, continuerà con la prossima generazione. Da parte della nostra redazione un ad maiora all’amico Edmondo che non mancherà di farci fare un’ottima figura.

Pietro Tonti

Articolo precedenteMonteroduni – Il sindaco multato dal suo vigile per divieto di sosta.
Articolo successivoAttualità esteri – Parigi sotto choc. 9 gennaio di terrore