Mercoledì 20 febbraio 2019, ha riaperto la strada che costeggia il torrente Rava in territorio di Venafro. Dopo un anno e mezzo dall’inizio dei lavori, settembre 2017, sono terminati i lavori per la sistemazione strutturale del ponte e contro i rischi idrogeologici.

Un intervento costato 2 milioni di euro e finanziato dalla Regione Molise. Come ultimo intervento ancora da porre in essere, manca solo la riasfaltatura dell’asse stradale che verrà realizzata quando quando le condizioni climatiche lo permetteranno.

Nella giornata di oggi, un nostro lettore, ci segnala la presenza di operari sul tratto stradale menzionato, sembra per effettuare manutenzione sui giunti stradali. I lavori in corso stanno creando qualche piccolo disagio al traffico veicolare che, anche nel week-end, è sostenuto.

A distanza di una decina di giorni, dalla riapertura della strada, è alquanto singolare che già si stia intervenendo per risolvere dei problemi su un tratto viario ristrutturato. L’auspicio è che si tratti solo piccoli lavori di rifinitura e che ci sia qualcosa di più serio.