Un ritiro organizzato nei dettagli e soprattutto con tanto entusiasmo. Un bilancio positivo, quello che il Direttore Generale della Polisportiva Vastogirardi, Antonio Crudele, fa post ritiro di Ateleta (AQ). Infatti, oggi la squadra ha ripreso i lavori sul campo di Fornelli per preparare la gara di Coppa Italia di domenica 18 agosto contro l’Agnonese.

“Solo note positive da questo ritiro di Ateleta – spiega Antonio Crudele – che ci ha fatto conoscere la squadra al meglio , soprattutto dal punto di vista umano. Un gruppo di giovani, fatto di veri professionisti e soprattutto di atleti pronti al sacrificio nel nome del Vastogirardi.

Come società – continua il Direttore Generale altomolisano – dobbiamo ringraziare con il cuore l’Amministrazione comunale di Ateleta nella persona di Giacinto Donatelli, il sindaco, e del vice sindaco Katia D’Angelo , la famiglia Sciulli dell’Hotel Villa Danilo, che ci ha trattato con i guanti.

Le sensazioni sono ampiamente positive ed i ragazzi hanno lavorato agli ordini di mister Farina incessantemente. Torniamo da questo ritiro con tutte sensazioni positive , siamo tutti sereni e andiamo avanti su questa strada. Ora testa al campo e all’impegno di domenica 18 agosto nel derby di Coppa. Mister Farina ha attualmente a disposizione tutto l’organico.