di Redazione

Torna negli atenei italiani Coding Girls, il programma formativo pensato per aiutare le giovani e i giovani studenti a orientarsi con libertà negli studi e nelle professioni del futuro, allenandosi alle discipline STEAM. Giunto alla decima edizione, il progetto arricchisce la sua grande cordata educativa guidata dalla Fondazione Mondo Digitale e sostenuta da Missione Diplomatica Usa in Italia, Microsoft, Fondazione Compagnia di San Paolo e ING Italia, con altri due nuovi partner: Vodafone e Roboteco Italargon.  L’appuntamento presso la sede di Termoli dell’Università degli Studi del Molise (Dipartimento di Bioscienze e Territorio) prevede una sfida sull’intelligenza artificiale generativa in chiave etica, un hackathon dal titolo “ChatSPOT: AI IN SOCIAL ADVERTISING” promosso nell’ambito di “Ital.IA Lab”, il programma di Fondazione Mondo Digitale e Microsoft nato per diffondere le opportunità dell’IA generativa e le giuste competenze per usarla in modo sostenibile e inclusivo. Oltre 100 studentesse e studenti di scuole secondarie di secondo grado del Molise (Istituto Omnicomprensivo Giordano, Istituto di Istruzione Superiore Majorana, Istituto di Istruzione Superiore Boccardi-Tiberio), guidati da 7 tutor (studenti magistrali e dottorandi) dell’Università degli Studi del Molise, si sfidano nella creazione di storie interattive prodotte con applicazioni di intelligenza artificiale generativa con un approccio critico, etico e responsabile.  Grazie all’alleanza trasversale, dopo aver coinvolto circa 15mila studentesse in più di 30 città italiane e oltre 33 atenei solo nell’ultima edizione, il programma offre alle giovani l’opportunità di conoscere e incontrare role model del mondo accademico e aziendale, per farsi ispirare dalle loro storie e scoprire nuovi ambiti di crescita professionale.

 

Articolo precedenteGLI ALBERI SONO UTILI E BELLISSIMI, MA SE LE RADICI ALTERANO LE SEDI STRADALI DIVENTANO PERICOLOSI
Articolo successivoI POLITICI MOLISANI POCO ATTENTI ALLE ESIGENZE DEI DISABILI VISIVI IN MATERIA DI VIAGGI