United Riccione, con i molisani finisce in parità: botta e risposta Di Nardo-Maio

UNITED RICCIONE (4-3-3): Servalli; Ramires, Ndoj, Mesisca, Pichierri; Diambo, Callegaro, (34’st Djuric), Pellacani; Ferrara, Maio, Tonelli (41’st Sylla).
A disp.: Bracaj, Scalini, Carpentieri, Colistra, Tirincanti, Cottone, Ventola.
All.: Riolfo

CAMPOBASSO (4-4-2): Esposito; Pacillo, Gonzalez, Bonacchi, Pontillo; Abonckelet (44’st Tordella), Coquin, Serra, Ricamato; Di Nardo, Abreu Santos.
A disp.: Di Donato, Tordella, Soulemana, Mengani, Lombari, Tarcinale, Hulidov, Fravola, Mabille.
All.: Pergolizzi

Arbitro: Moro di Novi Ligure
Ammoniti: Abonckelet, Callegaro,
Marcatori: 22′ Di Nardo, 33′ Maio

RICCIONE Contro uno United Riccione che soffre l’assenza di Syku ma può schierare dal primo il nuovo arrivo Diambo, il Campobasso parte subito molto forte e al 22′ con Di Nardo trova la rete del vantaggio. Punizio di Coquin dalla trequarti e spizzata vincente dell’attaccante ad anticipare l’uscita di Servalli.

Lo United Riccione ci mette un po’ a riorganizzarsi ma al 33′ con Maio trova il pari. Tonelli cerca l’attaccante sul primo palo, l’anticipo è vincente e vale il pareggio. Nel finale di tempo meglio i biancazzurri che creano un paio di inziative di buona qualità con gli scambi precisi fra Tonelli, Callegaro e Maio che però mancano di una conclusione efficace.

Nella ripresa meglio lo United con Maio che domina l’area avversaria ma non trova la deviazione vincente in più di un’occasione. Al decimo Tonelli dalla bandierina trova Diambo, provvidenziale Ricamato che salva sulla linea. Proteste dello United Riccione due minuti dopo quando in area Gonzalez tocca con una mano. Lo United Riccione rischia in un paio di occasioni quando, spingendosi troppo in avanti, facilita la ripartenza avversaria ma la chiusura della difesa è sempre efficace.

Nel finale, concitato e teso, palo di Pellacani in tuffo su una palla contesa nell’area piccola.

redazione

Articolo precedenteNubi preoccupanti sul futuro della scuola pubblica in Molise
Articolo successivoBasso Molise in maggioranza nel coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia