Giornata di elezione all’UniMol: si rinnova il vertice di uno dei Dipartimenti, le strutture accademiche che di fatto hanno sostituito le facoltà. Oggi, giovedì 5 aprile 2018, infatti nella Sala del Consiglio del Dipartimento di Economia si sono svolte le votazioni per eleggere il nuovo Direttore. Gli aventi diritto al voto hanno fatto confluire le proprie preferenze sulla prof. Stefania Giova, Ordinario di Diritto privato in un’ottica di condivisione ampia e partecipata. Al neo Direttore, che guiderà il Dipartimento economico per i prossimi tre anni, vanno gli auguri dell’Ateneo

La prof. Giova, Delegato del Rettore al personale e alle risorse umane, componente del Consiglio di Amministrazione e Presidente del Corso di laurea in Economia aziendale, succede nella carica al Prof. Claudio Lupi, Ordinario di Statistica economica, che lascia la carica di Direttore continuando la sua attività di studio, didattica e di ricerca nelle scienze statistiche, ma proseguendo il suo impegno istituzionale negli Organi di Governo dell’Ateneo quale componente eletto del Senato Accademico in rappresentanza dei Professori di prima fascia.

Stefania Giova è arrivata nell’Ateneo molisano sedici anni fa come professore associato dopo essersi laureata nell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, dove ha conseguito il titolo di dottore di ricerca ed è stata anche assegnista di ricerca e, dopo un periodo di formazione all’estero al WHC (World Heritage Centre) dell’Unesco di Parigi, ricercatore universitario alla Seconda Università di Napoli. Dal 2004 è componente del Consiglio direttivo della Società Italiana degli Studiosi del Diritto Civile, dal 2016 componente del Consiglio scientifico dell’Associazione Dottorati di Diritto Privato e membro dell’Instituto de derecho iberoamericano, ed è Direttore di numerose riviste scientifiche e collane editoriali italiane e internazionali.

La sua attività di studio, scientifica e di ricerca è rivolta ai temi classici del diritto civile, dai contratti, alle obbligazioni, alle garanzie reali. Da alcuni anni si occupa dei fenomeni migratori, in particolare dei diritti dei minori stranieri non accompagnati. Al vertice del Dipartimento dal prossimo 1 maggio, Stefania Giova ha voluto ringraziare tutti i colleghi del Dipartimento queste le sue prime dichiarazioni: “Lo sviluppo e la crescita del nostro Dipartimento non può prescindere dall’aiuto e dal contributo di tutti; di un contributo che sia sostanziale, equilibrato ed intelligente, che ciascuno di noi è sicuramente in grado di fornire; solo un lavoro di squadra e con particolare attenzione al Territorio, può consentire di perseguire e conseguire obiettivi di breve, medio e lungo periodo.

Desidero rivolgere un sentito ringraziamento a Claudio Lupi che con rigore, impegno e dedizione ha affrontato un periodo non semplice per il mondo universitario, rappresentando con forza le istanze del Dipartimento nelle sedi opportune e raggiungendo ottimi risultati in termini di finanziamenti per la ricerca e di reclutamento.