«Accogliamo con piacere la scelta degli operai della Unilever che, con grande senso di responsabilità e dopo giorni di sacrificio, hanno deciso di sospendere lo stato di agitazione e di rientrare al lavoro.

Il confronto tra azienda e sindacati, ripreso grazie alla mediazione della Regione Molise che lunedì scorso ha messo intorno ad un tavolo istituzionale i diversi attori dopo un lungo periodo di mancata comunicazione, ha dato i suoi frutti e ora tutti guardiamo al futuro con ritrovato ottimismo».

Così il presidente della Regione Molise in relazione alla revoca dello sciopero da parte delle maestranze dello stabilimento di Pozzilli.