L’associazione “Tradizioni Guardiesi” allestisce questa importante mostra fotografica – artistica, presso il Fondaco San Carlo di Corso Umberto I a Guardialfiera, dal 9 al 18 agosto. L’inaugurazione avrà luogo nella giornata di giovedì 8 agosto alle ore 18.30, alla presenza del presidente dell’associazione prof. Nicola Trolio; del titolare del Museo di Lucito il Cav. Christian Agricola; del docente Nicola Tomasso, vicesindaco di Montagano e direttore onorario del Museo di Lucito e delle autorità cittadine civili e religiose.

Nella giornata di venerdì 9 agosto sarà presente anche il Consigliere regionale Massimiliano Scarabeo. La mostra propone un viaggio nel tempo per far conoscere il territorio prima della formazione del Lago di Guardialfiera. Saranno esposte 45 foto/quadri e 5 dipinti della maestra guardiese Giusy Grande. Per tutti i curiosi ci sarà la possibilità di vedere come si viveva e cosa c’era prima del lago.

L’imprenditore Christian Agricola, da sempre impegnato sul fronte della valorizzazione del territorio molisano e dei nostri splendidi borghi medievali, auspica che il successo di questa mostra possa fungere da ulteriore volano per mettere in risalto le bellezze e la storia del Molise.

L’imprenditore Cav. Christian Agricola

Cultura, storia e tradizioni, a cui tiene molto il cav. Agricola, che ha cercato di racchiuderle nello splendido Museo dell’Arte Contadina di Lucito, di cui è titolare, ed unico nel suo genere. Il Museo conserva, incrementa e valorizza le propria collezione e la sua storia al fine di promuovere e diffondere la scoperta, la conoscenza, l’interpretazione, la salvaguardia degli attrezzi agricoli del passato in tutti i suoi aspetti. A tal fine il Museo agricolo di Lucito si impegna per realizzare esposizioni di collezioni, eventi, documentazioni, consultazioni, divulgazione, organizzare eventi didattici e di formazione, instaurare rapporti con altri musei regionali, nazionali ed internazionali.

In concomitanza con l’inaugurazione della mostra fotografica, il 9 agosto si svolgerà la “Terza sagra del Tartufo” di Guardialfiera. Il fungo ipogeo, rigorosamente dell’entroterra molisano, sarà il protagonista assoluto della serata di venerdì 9 agosto 2019, nel meraviglioso borgo medioevale sito in provincia di Campobasso.

Si prevede una splendida serata all’insegna del divertimento e del buon cibo organizzata magistralmente dall’amministrazione comunale di Guardialfiera. Alle ore 20.30, è prevista l’apertura dello stand con menù degustazione, vendita di tartufi e prodotti a base di tartufi.