Si allargano le indagini sulle mascherine e, secondo notizie certe e affidabili filtrate dagli addetti ai lavori, la guardia di finanza ha sequestrato migliaia di mascherine e documenti importanti negli uffici regionali della protezione civile.

Intanto l’Asrem ha disposto la sostituzione dei dispositivi di protezione in dotazione al personale sanitario.

I dipendenti dell’Asrem, compreso medici, infermieri e operatori socio sanitari impegnati nei reparti Covid, hanno utilizzato per diversi mesi mascherine del lotto cinese non idonee.

L’inchiesta in corso coinvolge un giornalista della Rai in aspettativa e l’ex commissario Domenico Arcuri.
Gli inquirenti cercano anche di capire se ci siano state eventuali complicità locali.

Articolo precedenteDati e contagi in Molise, 42 positivi e 1 morto: il bollettino ufficiale del 15 aprile 2021 delle ore 18,00
Articolo successivoCARDARELLI PERCORSI MISTI, FLORENZANO SMENTISCE SE STESSO. MASCHERINE FUORILEGGE