Tragico incidente sulla linea regionale per Termoli: Dalila ha cercato di salvare il cucciolo che le era sfuggito, non accorgendosi del convoglio in arrivo

E’ stata travolta dal regionale 26393 Foggia-Termoli, vicino a Chieuti, perché stava cercando di recuperare il suo cane, Thiago, che era caduto sui binari. E’ stata questa la tragica sorte di una 28enne di San Severo (Foggia), che ha perso la vita nel pomeriggio di mercoledì 9 agosto per una disattenzione. Il cucciolo le sfugge, lei lo rincorre ma non si accorge del convoglio in arrivo che travolge entrambi. E su Facebook si riversa il dolore di amici e parenti che non si rassegnano a questa drammatica fatalità.

Nella tarda serata la notizia della morte di Dalila si è diffusa a San Severo, dove la giovane viveva ed era molto conosciuta: giocava a calcio e amava gli animali, le sue passioni, e lavorava in una pizzeria di Foggia. Prima che un treno spezzasse la sua vita, aveva trascorso una mattinata al mare con il suo Thiago e gli amici.

La circolazione ferroviaria tra Termoli e San Severo (linea Termoli-Bari) era stata subito sospesa al momento dell’investimento mortale, intorno alle 16.45 del 9 agosto, per essere riattivata intorno alle 20.