Il corpo di un ragazzo è stato avvistato nel primo pomeriggio di oggi, sabato 18 luglio, nei pressi della scogliera sotto il Muraglione del paese vecchio di Termoli. La vittima è morta annegata, si teme che possa trattarsi di un gesto estremo, ma saranno le indagini a fare piena luce sulla tragedia. Da questa mattina erano in corso ricerche di una persona scomparsa nella giornata di ieri. A far scattare le ricerche il ritrovamento dei suoi indumenti abbandonati sulla battigia. Il corpo del ragazzo è stato individuato dai soccorritori, ma le operazioni di recupero sono ostacolate dal forte vento che rende il mare agitato. Una volta recuperata la salma e accertata l’identità del giovane si potranno avere le prime risposte sull’accaduto. Sul posto Carabinieri, Polizia, sanitari del 118, Capitaneria di Porto, Vigili del Fuoco e Finanza navale.