di Redazione

TERRACIELO è un ambizioso progetto di riqualificazione del tessuto culturale e sociale del territorio attraverso l’arte contemporanea. Il museo si sviluppa lungo un percorso naturalistico di 14 km, inaugurato lo scorso novembre con l’installazione del “Terzo Paradiso” di Michelangelo Pistoletto.

Il primo bando emanato prevede “Le residenze d’artista” che avranno luogo dal 4 al 20 luglio 2024 e sono aperte a 4 artisti che saranno selezionati in base alla coerenza del loro progetto con il tema del bando: la riconnessione tra l’uomo e l’ambiente. Nel periodo scelto gli artisti dovranno produrre un’opera ciascuno che sarà installata nel museo e collocata lungo il percorso naturalistico.  Ai vincitori saranno offerti:

Pernottamento e vitto per l’intera durata della residenza

Un contributo di 500 euro per le spese di produzione dell’opera e di viaggio

Uno spazio comune o una singola camera dove lavorare

Tutoraggio di esperti

La scadenza per la presentazione delle candidature è entro e non oltre il 6 giugno 2024 e la partecipazione è gratuita.  Il bando completo è disponibile sul sito web dell’Associazione SM’ART – l’arte sm! al seguente link: www.artesm.com/terracielo/

Con questa iniziativa, il Comune di Macchia d’Isernia conferma il suo impegno nella promozione dell’arte contemporanea e nella valorizzazione del territorio.

Per maggiori informazioni e per candidarsi:

Sito web: www.artesm.com 

Email: info@artesm.com

Telefono: 3248119013

Articolo precedenteAIDO MOLISE. RINNOVO DEL CONSIGLIO DIRETTIVO
Articolo successivoCAMPOBAZAR, UNA NUOVA EDIZONE DOMENICA 26 MAGGIO