Oggi, martedì 11 Febbraio, alle ore 11:00, presso il Reparto di Medicina di Urgenza del Pronto Soccorso dell’Ospedale “S. Timoteo” di Termoli.

Il Progetto “Il Buon Samaritano” nasce per dare sollievo e rendere la degenza dei pazienti immobilizzati meno penosa e difficile e a tal fine è stata attivata una raccolta fondi per l’acquisto di televisioni a Led di ultima generazione per le quattro stanze del Reparto di Medicina di Urgenza dell’Ospedale “S. Timoteo” di Termoli.

Promosso dall’Organizzazione di volontariato Sistema Assistenziale Europeo (SAE) 112 onlus, ed ispirato dall’amicizia e collaborazione con l’Associazione GMDP (Design for Life – Giuseppe Marco Di Paolo), il Progetto è nato circa due anni fa in occasione di una visita presso il Reparto presieduto dal Dott. Nicola Rocchia in cui è emersa necessità per pazienti molto provati dalla malattia e dal dolore di qualche forma di distrazione e sollievo.

La frase apposta sulla targa: “Abbi cura di lui e ciò che spenderai in più, te lo rifonderò al mio ritorno” Lc 10,35, è un’esortazione a superare l’indifferenza e l’egoismo per cercare sempre un modo per prendersi cura di chi è debole e nella sofferenza e non spegnere mai nel cuore il desiderio di amare malgrado il dolore per non avere i nostri cari più con noi.

Un GRAZIE speciale ai donatori che hanno offerto un contributo concreto e disinteressato per la realizzazione del Progetto.