Venerdì 28 settembre alle 17 nella parrocchia del Sacro Cuore di Termoli sarà presentato il libro di Nicola Tomasso “Iniquitas Lutheri”. L’introduzione sarà di don Silvio Piccoli, relatore sarà l’autore Nicola Tomasso, moderatore sarà don Antonio Di Lalla e interverrà il vescovo della diocesi di Termoli-Larino, S.E. Monsignor Gianfranco De Luca.

Nicola Tomasso ha deciso di raccontare le origini della “riforma” protestante nel suo ultimo lavoro, Iniquitas Lutheri, ovvero le radici gnostiche del protestantesimo (Solfanelli, 2017). Non è un saggio sul magistero luterano, perché non si limita a enunciare le tesi del frate eretico: l’autore cerca di rintracciarvi la matrice gnostica, considerando Lutero l’interprete moderno dell’antica rivale del cattolicesimo. Il conflitto tra lo gnosticismo e il cristianesimo concerne il ruolo della ragione, il valore del creato e il libero arbitrio.