Nella tarda mattinata di oggi, giovedì 9 agosto, il personale della Questura di Campobasso – Commissariato di PS Termoli a seguito di una segnalazione giunta su linea 113, si è recato in via Roma, dve un bambino di circa due anni era rimasto accidentalmente chiuso all’interno di un’autovettura dopo aver azionato involontariamente il pulsante della chiusura centralizzata delle portiere, mentre i genitori erano intenti a caricare le valigie nel portabagagli che nl frattempo avevano chiuso.

Immediatamente i genitori resisi conto di non riuscire ad aprire la vettura hanno chiamato i soccorsi. il personale della Squadra Volante del Commissariato giungeva immediatamente sul posto, e con tempestività e freddezza, dopo aver rotto il cristallo posteriore del lato guida del’auto, in totale sicurezza per l’incolumità del piccolo, è riuscito ad azionare nuovamente il pulsante per lo sblocco delle portiere, permettendo così al piccolo di riabbracciare la mamma.

Il bambino tratto in salvo era in buone condizioni di salute, così come accertato dagli operatori del 118 intervenuti successivamente sul posto.