Molta curiosità ha destato l’arrivo dei Vigili del fuoco col container della Protezione civile molisana al piazzale esterno dell’ospedale San Timoteo, in vial San Francesco a Termoli. Il convoglio, scortato dalla Polizia stradale, è giunto nella zona di colle Macchiuzzo intorno alle 19 di ieri, provenendo da Isernia, via Bifernina.

A destinazione su richiesta dell’Asrem, del direttore generale Oreste Florenzano al capo dell’agenzia regionale Manuel Brasiello, un grosso container con all’interno tende e attrezzature specializzate per realizzare il nuovo centro prelievi per i tamponi molecolari, che andrà progressivamente a sostituire e integrare quello di via del Molinello, non molto amato dall’utenza per i limiti logistici e il rischio assembramento.

Articolo precedenteREGIONE, TOMA SFIDUCIATO DAI MOLISANI.
Articolo successivoAMBIENTE BASSO MOLISE: FRATINO SI’ – FRATINO NO’ Raddoppio ferroviario Termoli- Lesina