Riceviamo e pubblichiamo

Un nostro lettore ci segnala la situazione in cui versa un tratto della Strada Arginale Rava di Venafro. Come di può vedere dalle foto inviate alla nostra redazione, è palese il movimento franoso in atto che interessa l’area in oggetto.

L’intervento tampone posto in essere non ha risolto il problema e, dopo un lasso di tempo brevissimo, la situazione è tornata a peggiorare. Certo, le piogge continue di questi giorni, non fanno altro che evidenziare i danni provocati dal dissesto idrogeologico sul territorio venafrano.

La questione andrebbe affrontata con interventi ben più efficaci per mettere in sicurezza la zona interessata dal movimento franoso. In questo caso si può affermare che la “la toppa è stata peggio del buco”. L’auspicio è che con lo stabilizzarsi delle condizioni meteo si possa risolvere il problema con una certa celerità.