di Redazione

Una staffetta culturale per scoprire natura e storia di Castel San Vincenzo e del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, dire SI’ alla sostenibilità del territorio e NO al progetto Enel Pizzone II

Mercoledì 3 gennaio, dalle 9.00 alle 13.00 avrà luogo tra Castel San Vincenzo e il suo lago la “Staffetta culturale” organizzata dal Coordinamento “NO Pizzone II” grazie alla collaborazione delle guide turistiche e ambientali del territorio. La staffetta culturale sarà una visita guidata in 8 tappe con le guide turistiche e ambientali che si alterneranno, e brindisi finale, per scoprire la Natura e la Storia di Castel San Vincenzo e del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Per inaugurare insieme il nuovo anno e dire SI alla sostenibilità del territorio e NO al progetto Enel Pizzone II. La partecipazione all’evento è gratuita.
Articolo precedenteP.A.C.I. – PREMIO AUDITORIUM CITTÀ D’ISERNIA 2023 Convegno DALL’ABITABILE AL VIVIBILE
Articolo successivoCERTE VOLTE … L’ARROGANZA !