di Redazione

Domenica 3 dicembre ad Isernia dalle ore 10.00 alle ore 12.00 presso la sede della piscina dell’Associazione “Scuola Isernia Nuoto” si terrà l’edizione invernale della “Swim4Life 2023”, la maratona solidale di nuoto organizzata dall’Associazione “Scuola Isernia Nuoto” e inserita da Kimos Onlus all’interno del progetto di filantropia di comunità “Smaratona Telethon Città di Isernia”. Sono già oltre cento le persone che si sono iscritte alla manifestazione e che nelle due ore di svolgimento della maratona daranno vita ad una staffetta di nuoto solidale il cui ricavato sarà consegnato alla Fondazione Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie genetiche rare. La consegna della somma raccolta avverrà il 13 dicembre ad Isernia in occasione della serata di gala di “Antonio4sma”. Alla “Swim4Life 2023” parteciperanno come testimonials e nuoteranno insieme agli altri: Luisa Striani, Olimpionica di nuoto a Sydney 2000, due argenti ai Campionati Europei di Helsinki 2000, Pluricampionessa Italiana Assoluta 100 SL, 200 SL e 100 Farfalla, due primati italiani assoluti nei 100 SL, e Bronzo nei 200 Sl in Coppa del Mondo a Rio de Janeiro 1999. Insignita dell’onorificenza di Cavaliere della Repubblica per meriti sportivi; Imma Cerasuolo medaglia d’oro paralimpiadi Atene 2004.

 

Articolo precedenteIsernia, il nuovo campo di calcio infiamma il dibattito in Consiglio comunale
Articolo successivoXIII Mostra del Presepe – Bagnoli del Trigno (Is) – Gruppo Volontariato Bagnolesi