REDAZIONE

Tra un’ora inizierà la manifestazione di protesta in memoria delle vittime del Covid davanti al tribunale di Campobasso.
Non parteciperà il forum per la sanità pubblica di qualità a causa di una assurda contrapposizione imposta dagli organizzatori dell’associazione “Cacciamoli” restii ad accettare la dichiarata volontà del forum di aderire alla protesta.
Ci saranno invece gli iscritti al Comitato “Verità e Dignità” composto dai familiari delle vittime Covid i quali però hanno inteso precisare la loro posizione presente e futura.

Questa la nota redatta dal presidente Francesco Mancini:

“Parteciperemo all’evento perché a una veglia per le vittime non possiamo non esserci.
Però da ora in poi porteremo avanti la nostra lotta solo per il nostro scopo e cioè quello di accertare le responsabilità di questa strage sanitaria. Lo faremo da soli e usciremo da tutte le altre organizzazioni.
Le vostre beghe politiche e campanilistiche tenetevele per voi e non usate il Comitato per i vostri scopi.

Spero di essere stato chiaro una volta per tutte”.

Dunque le divisioni tra i diversi comitati continuano……