di T.A.

Era l’ora di pranzo e l’accogliente ristorante di Colli al Volturno, non distante dalle rive del Volturno, era gremito di ospiti per gustare le rinomate pietanze della casa. Tavole pronte in sala, il personale impegnato nel servire tutti, qualche piatto fumante già pronto per essere gustato, calici ricolmi del frizzante “nettare”, ma l’attenzione di tanti era per lo schermo televisivo del locale e non perdersi  lo sprint finale dello slam tennistico di Melbourne in Australia tra il bolzanino Jannik Sinner ed il russo Medved, rispettivamente numeri quattro e due del mondo. Il russo, fortissimo e freddo, aveva vinto i primi due set con un doppio e perentorio 6/3, 6/3 lasciando al “pel di carota” italiano ben poche chance. Ma l’altoatesino, tempra forte coi suoi 22 anni, non aveva mollato e punto dopo punto, perfomance dopo perfomance, si era riportato sul 2 set pari con una rimonta strepitosa. Finalmente il quinto set, col punteggio di 5/2 per il rosso bolzanino ed ovviamente le pietanze in tavola a Colli al Volturno potevano e dovevano aspettare, dato il momento top ! La tensione era tanta nell’antisala del ristorante e a decine gli avventori affollavano la tv del locale per non perdersi l’evento. Uomini, donne, giovani, compresi titolare e personale del locale tutti col fiato sospeso. Sinner tentava un diagonale, mandando fuori campo il russo che comunque riusciva a rispondere, ed a quel punto il 22enne dai capelli color carota tirava fuori un potente diritto che s’inchiodava sulla sinistra di Medved che non riusciva a ribattere ! Aveva vinto alla grande e meritatamente il nostro portacolori, che finiva a terra a braccia larghe per la propria gioia e la soddisfazione di una nazione intera, salita ancora una volta sulla vetta del mondo ! E dal locale di ristorazione di Colli al Volturno si alzava simpaticamente il coro, cantato da tanti, “ SIAMO TUTTI JANNIK SINNER !” . Così anche il Molise, “povero” di strutture sportive al passo coi tempi e di campioni di spicco, partecipava alla gioia di tutti gli italiani grazie al simpaticissimo e bravissimo Jannik ! 

Articolo precedenteUN ALTRO “PEZZO” DI STORIA DI VENAFRO SE N’E’ ANDATO CON LA SCOMPARSA DEL SIMPATICISSIMO ED AMICO DI TUTTI NICOLINO PASCALE, 83NNE
Articolo successivoIL CARNEVALE BUSSA E TANTI IN MOLISE SI STANNO ATTREZZANDO ALL’EVENTO