di Redazione

Il consigliere comunale Vincenzo Aufiero ricorda che entro il 31 dicembre è possibile presentare la domanda, al Comune di Termoli e alla Ica Creset, per evitare il doppio pagamento della Tari per gli studenti universitari fuori sede.  A novembre, infatti, sempre su iniziativa di Aufiero, il Consiglio Comunale ha modificato il regolamento comunale della Tari che permetterà di fare richiesta ai “Soggetti che abbiano un diverso domicilio per motivi di studio ed il titolare della posizione Tari abbia presentato istanza allegando copia dell’iscrizione universitaria e del contratto di locazione regolarmente registrato”.  Sul sito del Comune di Termoli, nella sezione modulistica al seguente  link https://www.comune.termoli.cb.it/images/Servizi/Tributi/Modulistica2023/Istanza_variazione_occupanti_ut_domes_tari.pdf   è possibile scaricare il modulo per presentare la domanda.

La richiesta può essere presentata all’Ufficio URP del Comune di Termoli in Via Sannitica 5 oppure può essere inviata tramite Pec (posta elettronica certificata) ai seguenti indirizzi:

Comune di Termoli: PEC: protocollo@pec.comune.termoli.cb.it; tributi@comune.termoli.cb.it; Ufficio URP-via sannitica n. 5 Termoli;
Contatti Ufficio Tributi:Tel.0875/712240-712246
Concessionario Ica-Creset: termoli@icacresetmolise.net; Sportello via Asia n.1/s:
Contatti Sportello tributi:Tel.0875/540007 

  Vincenzo Aufiero Consigliere Comunale di Termoli

Articolo precedentePensiero del mattino 21 dicembre 2023 – Sesto giorno della Novena del Santo Natale
Articolo successivoTermoli-Campobasso senza gol, Esposito si fa parare un rigore. Pareggio giusto