Il percorso riparte martedì 12 ottobre in una versione rinnovata articolata in tre anni.

Al via da martedì 12 ottobre 2021 il nuovo anno della Scuola di Formazione Teologico-Pastorale della Diocesi di Termoli-Larino. Consapevoli dell’urgente necessità che la fede dei cristiani sia sempre più adulta, cioè creduta e pensata, il triennio della Scuola di Formazione intende aiutare i battezzati a “rendere ragione della speranza cristiana”.

Tutti possono partecipare, quanti sono desiderosi di conoscere di più e meglio la fede cristiana, quanti vogliono approfondire la fede vissuta per essere in grado di rispondere alle sfide del nostro tempo.

Dallo scorso anno il percorso, sostenuto e incoraggiato dal vescovo, mons. Gianfranco De Luca, è stato rinnovato e articolato in tre anni. Si propone di offrire una formazione di base a carattere biblico-teologico affrontando le grandi e fondamentali tematiche della rivelazione cristiana. È possibile anche frequentare solo dei corsi in alternativa all’intero percorso.

Il piano degli studi prevede la presenza di numerose materie, per consentire agli studenti una completa e graduale formazione, dalla Scrittura alla Storia della Chiesa, dalla Dogmatica alla Morale.

Le lezioni si volgono il martedì dalle 19 alle 22 al centro pastorale “Ecclesia Mater” di Termoli (nuova curia vescovile in piazza Sant’Antonio 8), in un orario che tiene conto delle esigenze lavorative di tanti.

Per informazioni e contatti chiamare il contattare 3494157399 (Cecilia) o si può consultare il sito web http://scuolatl.altervista.org o telefonare alla Segreteria operativa negli orari della Curia (lunedì, mercoledì, venerdì ore 9,30-12 al numero 0875 707148).

 

 

Articolo precedenteLarino. Grande successo per la manifestazione “Cammina Larino”
Articolo successivoCUS MOLISE, L’ESPERIENZA DI MARCO SANTUCCI E MICHELE SULMONA  A DISPOSIZIONE DEI PIU’ GIOVANI