Il cordoglio e il ricordo espresso dalla dottoressa Maria Grazia La Selva

“Dopo aver letto della morte della dr.ssa Mariangela Iorio, vicepresidente della Commissione di pari opportunità della Regione Molise, sento il dovere di ricordarla. Aldilà dei brividi che raffreddano il mio corpo, ricordo con calore la persona che era. Quando ero presidente della Commissione di pari opportunità, ho avuto l’onore ed il piacere di conoscerla e con lei da componente subentrata in un secondo momento, ebbi una serie di conversazioni telefoniche perché con tanta educazione e gentilezza mi chiedeva come poter dare un contributo ad il gruppo da poco costituitosi. Una psicologa che metteva a disposizione le proprie competenze e che aveva un grande entusiasmo nel voler contribuire a valorizzare il suo ruolo anche all’interno della Commissione. Dopo le mie dimissioni, lei è stata nominata vicepresidente e quando ebbi la notizia ricordai che le dissi che avrebbe potuto candidarsi anche per la presidenza, in quanto la ritenevo una donna di grande valore etico e professionale. Ad ogni riunione e per ogni comunicazione lei aveva sempre una sua lucida ed equilibrata risposta, ma soprattutto mostrava un grande desiderio nel comprendere e approfondire argomenti importanti che tutta la Commissione promuoveva. All’epoca sono stati pochi i momenti in cui la Commissione poteva riunirsi in presenza ma lei c’era, si sentiva, si percepiva. Mariangela, sono sicura che ti arriverà il mio abbraccio come tutto l’affetto e la stima delle persone che oggi sono sconvolte come me dalla notizia della tua morte”.

(Cav. Dr.ssa La Selva Maria Grazia)

Articolo precedenteIsernia, arrestato cinquantenne per detenzione di sostanze stupefacenti
Articolo successivoPresenzano: la centrale turbogas accende i motori, è caos