I Carabinieri della Compagnia di Larino hanno tratto in arresto un 40enne, residente a Santa Croce di Magliano, in esecuzione di un Ordine di Carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Larino.

L’uomo deve scontare una pena di 4 mesi e giorni 15 di reclusione per i reati di lesioni personali e minaccia aggravata in concorso, commessi a Santa Croce di Magliano nel mese di febbraio del 2012.

L’arrestato, dopo le formalità di rito è stato posto, in regime di detenzione domiciliare presso la propria abitazione, dai carabinieri della Stazione di Santa Croce di Magliano che gli hanno notificato il provvedimento così come disposto dall’A.G.

L’arresto evidenzia come, anche di fronte ai reati minori, nessuno sfugge alla giustizia che fa sempre il suo corso.