Il Commissario ad Acta per la sanità, Angelo Giustini, tornato in Molise dopo le misteriose dimissioni, come primo atto ha effettuato un sopralluogo all’ospedale Cardarelli di Campobasso, unico centro Hub regionale per il Covid, dove sembra che ci siano altri casi di contagio dopo quelli verificatisi nel reparto di Chirurgia la settimana scorsa.

“Un atto dovuto – ha spiegato ai microfoni delle tv locali – per rendermi conto oggettivamente di tutto quello che si legge. La commistione tra pazienti Covid e no c’è, non si puo’ negare”. Sull’ipotesi di allestire a Larino un centro Covid ha poi affermato che “si può rivedere, ma non da solo e collegialmente, la possibilità di fare un Centro unico a Larino Covid dedicato”.