di Redazione

Il Presidente Quintino Pallante ha riunito oggi la Conferenza dei Presidenti dei Gruppi Consiliari. Pallante ha ricordato ai vari Capigruppo l’opportunità di decidere, nei tempi previsti dal Regolamento consiliare, i giorni in cui far svolgere, come da richiesta di alcuni Consiglieri, le due sedute monotematiche sulla sanità e sull’autonomia differenziata.

Facendo sintesi delle posizioni dei diversi Consiglieri intervenuti, Romano, Greco, Salvatore, Di Pardo, il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Niro e il Presidente della Quarta Commissione Cavaliere, il Presidente Pallante ha deciso di fissare la seduta monotematica sulla sanità, nella quale far confluire la discussione su tutti gli atti di indirizzo presentati inerenti la materia, per il giorno 14 febbraio. Seduta che si svolgerà a valle dell’audizione prevista per il giorno 12 febbraio, da parte della Quarta Commissione, che ne ha ricevuto esplicito incarico dal Consiglio, del Commissario e del Sub Commissario per il rientro dal disavanzo sanitario. Mentre per il giorno 20 febbraio è stata decisa la seduta monotematica sull’autonomia differenziata, nella quale includere tutti gli atti di indirizzo presentati riguardanti la questione. Il Consigliere Greco, infine, ha auspicato l’adozione di un atto da parte del Consiglio regionale, che veda il coinvolgimento diretto sia della Presidenza dell’Assemblea che tutti i Capigruppo e Consiglieri di maggioranza e minoranza, per il sostegno ufficiale, da parte della massima Assemblea legislativa regionale, della candidatura di Agnone a Capitale della cultura. Proposta che ha raccolto l’interesse di tutti i presenti.

Articolo precedenteIL COMUNE DI FOSSALTO E PLASTIC FREE FIRMANO IL PROTOCOLLO D’INTESA
Articolo successivo“LA COPERTA INFIBULA ZERO”, EVENTO AL COMUNE DI MACCHIA D’ISERNIA