Gli uffici regionali dell’Assessorato alla caccia comunicano che dal prossimo sabato 30 maggio avrà inizio la caccia di selezione al cinghiale, pertanto si invitano i cercatori di funghi e tartufi, impegnati nell’attività di raccolta, e gli amanti delle passeggiate nella natura ad indossare indumenti ad alta visibilità per garantire maggiore sicurezza.

L’apertura della caccia di selezione al cinghiale rappresenta uno degli strumenti utili a contenere la presenza della specie sul territorio regionale, che provoca ingenti danni alle colture agricole ed è causa numerosi incidenti stradali.

Articolo precedenteServizi anti-frode su carte di credito, poliziotti si fingono corrieri: Denunciato per riciclaggio un 50enne campobassano
Articolo successivoTagli boschivi non conformi alle norme di legge, elevate dalla Forestale sanzioni pari a 2500 euro