di Redazione

Elezioni per il rinnovo del Consiglio Provinciale di Isernia, vittoria di misura per il centrodestra. Fratelli d’Italia in questa consultazione elettorale si è attestato come primo partito per numero di eletti, nella Provincia di Isernia, riuscendo ad eleggere tutti e tre i propri candidati presenti nella lista ‘Autonomia e Identità’.  Da parte della Federazione Provinciale auguri di buon lavoro ai neo-consiglieri Anna Barile di Venafro, Nicola Di Biase di Frosolone e Domenico Chiacchiari di Isernia. “Lo straordinario risultato – ha dichiarato la deputata Elisabetta Lancellotta – ottenuto dal centrodestra alle provinciali di Isernia, sulla scia di quello di Campobasso, testimonia l’ottimo lavoro che svolgono, giorno dopo giorno, gli amministratori locali del centrodestra. Fratelli d’Italia è il partito che ha eletto il maggior numero di consiglieri provinciali, questo è il premio per la coerenza della nostra classe dirigente e dei nostri militanti. Quanto ottenuto va ben oltre le nostre aspettative e conferma la maggioranza di centrodestra per l’Ente di Via Berta”. “Con i numeri – ha spiegato il presidente provinciale del partito Desio Notardonato – abbiamo risposto a quanti avevano soltanto immaginato la possibilità di poter fare una lista unica insieme a PD e 5 Stelle. Ancora una volta è stata premiata una scelta chiara, coerente e rappresentativa di centrodestra. La significativa affluenza ed il grande risultato ottenuto da Fratelli d’Italia testimoniano come il Partito e, più in generale, il centrodestra siano diffusamente radicati nell’intero territorio provinciale. Siamo certi che da ora, anche in Provincia, Fratelli d’Italia potrà farsi interprete di una nuova stagione politico-amministrativa”.

Articolo precedente“SANITÀ PUBBLICA SOTTO ATTACCO” – GRECO (M5S): NE PARLIAMO IN UN INCONTRO A LARINO L’11 APRILE
Articolo successivoLA STATUA DELLA MADONNA DI FATIMA PELLEGRINA A VENAFRO E CONCA CASALE