Dopo il grande successo dell’ultima edizione, nata da una PROPOSTA dei Portavoce regionali del Movimento 5 Stelle, i Portavoce nazionali annunciano su tutto il territorio italiano che le restituzioni volontarie dei propri stipendi saranno destinate ancora una volta alle scuole pubbliche statali del Paese.

Le somme accantonate per l’annualità 2020 superano i tre milioni di euro e a differenza della scorsa edizione potranno partecipare al progetto anche le scuole pubbliche primarie o secondarie di rimo e secondo grado. Il Molise potrà sfruttare circa 50 mila euro che verranno ripartiti per progetti ed iniziative sul territorio regionale. Ci sarà tempo fino alla fine del mese di febbraio per poter aderire all’iniziativa.

Una conferenza stampa di presentazione del progetto Facciamo Ecoscuola 2020 si svolgerà venerdì 17 gennaio con inizio alle ore 11 presso l’Info Point del Movimento 5 Stelle di Isernia, in via Molise. Ad illustrare l’annualità 2020 del progetto la Portavoce alla Camera dei Deputati Rosa Alba Testamento, il portavoce al Senato Fabrizio Ortis e la Portavoce Regionale Patrizia Manzo. Durante l’incontro con gli organi di stampa, che sono invitati caldamente a partecipare, verranno illustrati termini e modalità per la partecipazione a Facciamo Ecoscuola.

“Facciamo EcoScuola”

All’iniziativa “Facciamo EcoScuola”, possono partecipare le scuole pubbliche primarie e secondarie di primo e secondo grado situate in tutte le Regioni italiane, nei limiti delle risorse messe a disposizione e ripartite come segue: