L’uomo è ricoverato in ospedale per una sospetta overdose. Non è ancora chiaro cosa sia accaduto nel tardo pomeriggio di oggi nel suo ufficio. Dalle prime informazioni sembra che il professionista non rispondesse più al telefono nonostante i numerosi tentativi per contattarlo. A dare l’allarme è stato il padre che ha subito avvisato i Vigili del Fuoco per verificare cosa fosse accaduto al figlio. Sono stati i pompieri ad allertare il 118 per il trasporto d’urgenza al ‘Veneziale’. Da quanto si apprende l’uomo sarebbe ricoverato in prognosi riservata.

Articolo precedenteLotta alla contraffazione e all’abusivismo commerciale, controlli interforze nei Comuni di Termoli e Campomarino
Articolo successivoPescolanciano – La Prefettura concede l’idoneità alla struttura che dovrebbe essere adibita a centro di accoglienza per migranti