di T.A.

Pasqua è alle porte -ricorre, è notorio, domenica 31 marzo- e tanti sono ovunque i riti religiosi del periodo. Relativamente a Venafro si segnalano la Processione della mattinata ( h 9.00) della Domenica delle Palme -il 24 marzo- promossa dai frati della Basilica di San Nicandro, rito con le Palme benedette che muoverà dal piazzale antistante il Sacrario Militare Francese per raggiungere la Basilica e celebrarvi la S. Messa. Venendo invece ai riti pasquali nell’abitato cittadino, da evidenziare nella prima serata di Venerdì Santo 29 marzo la processione coi simulacri del Cristo Morto e della Madonna Addolorata che partirà (h 18.00) dalla Cappella dell’Ospedale SS Rosario, raggiungerà la Cattedrale ed attraverserà il centro storico prima di concludersi allo stesso nosocomio cittadino. Quindi Domenica di Pasqua, la S. Messa delle h 12.00 in Cattedrale presieduta dal Vescovo Cibotti e per il Lunedì dell’Angelo del primo aprile S. Messa delle h 11.00 in Cattedrale celebrata dal Parroco, Don Rinaldi.

Articolo precedentePOSTE ITALIANE: NELL’UFFICIO POSTALE DI CHIAUCI ARRIVANO I SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
Articolo successivoA TERMOLI UNA TAVOLA ROTONDA SULLA TRANSIZIONE DIGITALE