di Redazione

L’associazione Cum Panis torna ad affrontare i temi della giustizia e della legalità, non giustizialista, attraverso il contributo del noto giornalista molisano, Paolo De Chiara, SABATO 2 MARZO, ORE 18, presso la sala conferenze del PALAZZO NORANTE  a Campomarino.

“Una Vita contro la camorra” di Paolo De Chiara, edito da Bonfirraro, racconta le minacce, le intimidazioni, le pressioni e le violenze subite dal protagonista, dirigente di un’impresa di costruzioni, che ha avuto il coraggio di sfidare un sistema corrotto e criminale, che coinvolgeva non solo i clan camorristici, ma anche i vertici dello Stato e dell’impresa. Un sistema che ha causato numerose vittime innocenti. Ha denunciato i responsabili, ma si è trovato solo contro un sistema criminale che lo ha minacciato, perseguitato, isolato. Ha perso tutto: il lavoro, la famiglia, la libertà. Ha vissuto sotto scorta per anni, ma non ha mai smesso di lottare per la verità e la giustizia. Il libro è un atto di accusa contro l’indifferenza e la complicità di chi ha permesso che il Paese delle mafie continuasse a prosperare, a discapito della sicurezza e della legalità. È anche un atto di speranza e di fiducia in chi, come il testimone, non si è arreso e ha lottato per la verità e la giustizia. “Nel cuore del Paese delle mafie, emerge la storia di un vero testimone di giustizia”, afferma Paolo De Chiara, autore del libro. “Attraverso le pagine di Una vita contro la camorra, ho voluto dipingere un quadro dettagliato di un percorso pericoloso, in cui ho denunciato le gravi carenze strutturali che minacciavano e minacciano la vita dei cittadini italiani. Ho svelato, attraverso il protagonista del libro, un vero testimone di giustizia, un sistema corrotto che coinvolge la camorra, la politica e l’imprenditoria, mettendo in luce i profitti illeciti e i legami con figure di spicco nel mondo istituzionale e camorristico”.

Articolo precedenteNELL’ECCELLENZA CALCISTICA MOLISANA L’ALTO CASERTANO SPICCA ILVOLO E L’ISERNA FRENA. IN FORSE I PLAY OFF
Articolo successivoExcelsior: a febbraio ancora in calo le assunzioni previste in Molise. Negative le aspettative per servizi alle persone, turismo e servizi alle imprese. In crescita solo le costruzioni.