Servizi disponibili anche da remoto con le app e online sul sito poste.it . Molte operazioni consentite anche attraverso i 75 ATM Postamat di tutta la regione.

Con le riaperture, di ieri lunedì 18 gennaio, delle sedi di Isernia Centro Storico (corso Marcelli), Larino 1 (via Cluenzio) e Trivento, salgono a 165 gli uffici postali disponibili in Molise su 167 complessivi.

L’unica rimodulazione riguarda l’ufficio postale collocato all’interno del centro commerciale Centro del Molise, mentre l’ufficio postale di Sant’Angelo in Grotte è indisponibile a causa di problemi infrastrutturali.

L’emergenza sanitaria tuttora in corso e le disposizioni di sicurezza finalizzate ad evitare assembramenti, hanno comportato tuttavia la conseguente necessità di adottare una regolamentazione degli accessi che riduce di fatto le presenze simultanee della clientela all’interno degli uffici postali.

Per evitare le attese e limitare i possibili assembramenti all’esterno delle sedi, Poste Italiane ha messo a disposizione dei cittadini una serie di canali gratuiti “da remoto” che offrono molti dei servizi tradizionalmente erogati agli sportelli.

Articolo precedenteIl Comune di Campobasso riconosce la sanità pubblica quale importante e insostituibile presidio per il benessere dei cittadini
Articolo successivoUnioncamere-Infocamere: In Molise nel 2020 hanno chiuso 142 imprese