Le voci di corridoio di un rimpasto di giunta regionale potrebbero trovare conferme nella riunione di sabato prossimo.

fanelli petraroia big

É prevista per sabato mattina la riunione di giunta a palazzo Vitale. In queste ore tiene banco la questione relativa all’azzeramento dell’esecutivo, con un rimpastino fatto ad hoc. Ovviamente la new entry dovrà essere di sesso femminile. L’agnello sacrificale dovrebbe coincidere con Michele Petraroia, simbolo Pd. Nei mesi scorsi si é parlato abbondantemente dell’eventualità del restyling e ora sembra avere tempi strettissimi. Tra i papabili, o meglio – le papabili – spunta il nome del segretario regionale Pd, Micaela Fanelli, la regina della politica molisana. E infatti la sua presenza al confronto politico dell’Onorevole Di Pietro con Frattura, non ha fatto altro che contribuire a far tirare le somme agli addetti ai lavori. Il segretario, ha ribadito: “approverò le decisioni del governatore”. Vi è chi ha letto tra le righe, un consenso reciproco. La Fanelli darà il beneplacito alle istanze del governatore e lo stesso si prodigherà per nominarla assessore esterno. Sabato mattina, dunque, giorno “x“, che segnerà una nuova pagina nella politica made in Molise?

Carla Ferrante

Articolo precedenteMonteroduni. Svolta nelle indagini per la scomparsa di Irene Cristinzio in Sardegna?
Articolo successivoRiccia. 4 novembre con dedica: “Nave Campobasso – Marinai molisani in guerra” il libro di Gennaro Ciccaglione