A riportare la notizia è l’Ansa. Per i creditori della filiera avicola molisana arrivano i primi pagamenti predisposti nel piano di riparto parziale elaborato dal commissario liquidatore. È in corso la consegna degli assegni per un totale di 1,1 milioni di euro. Sono stati pagati le prededuzioni e il 53% dei crediti dei lavoratori. “L’importo in liquidazione è stato attinto dal primo rateo di finanza esterna correttamente erogato dalla Regione Molise, in qualità di socio della Gam”, spiega il liquidatore giudiziale, Ernesto D’Elisa.

“Il nostro obiettivo – sottolinea – era quello di assicurare la consegna degli assegni prima delle festività natalizie: siamo riusciti nell’intento grazie anche alla fattiva collaborazione della società, per quanto riguarda l’attività amministrativa collegata, alla sollecitudine del Tribunale nell’emettere i provvedimenti e all’impegno profuso dagli istituti bancari coinvolti”.

Articolo precedenteVenafro – Tante le occasioni perse o mancate nel corso degli ultimi decenni, con conseguenze assai negative per la città
Articolo successivoLombardi: Garantire e realizzare un doveroso riequilibrio della rappresentanza della Provincia di Isernia in seno al Consiglio regionale